Mostra ispirata a Baglioni


(ANSA) – PRAIA A MARE (COSENZA), 11 AGO – È approdata in Calabria la mostra pittorica itinerante “Il respiro del mare tour 2007/08” di Pietro De Seta, che ha preso il via lo scorso anno da Viadana Mantovana (Mantova). La rassegna artistica, che prende il nome da un’opera realizzata in esclusiva per Claudio Baglioni e che si ispira alle canzoni del cantautore si ispira, ha toccato anche per tutta la prima parte del 2008 diverse regioni italiane. Dopo una prima tappa da poco conclusa a Praia a Mare, nel museo comunale, voluta dall’assessore al turismo Pietro De Paola e organizzata dalla cooperativa Mondocultura Athena, la mostra è giunta ad Acquappesa, nelle Terme Luigiane, dove De Seta riceverà un riconoscimento dalla Libera Università Popolare di Acquappesa “Nicola Carrozzino”.
Pietro De Seta, autore di un saggio su Mattia Preti, è stato allievo dell’Istituto d’Arte di Cetraro per poi diplomarsi, a Milano, presso l’Accademia di Brera. Vive a Milano e può vantare una serie di affermazioni e riconoscimenti in manifestazioni e iniziative artistiche.
De Seta, secondo la critica, “vive tra i suoi quadri, in quel mondo virtuale di forme e di colori che del mondo reale vuole tentare una sintesi. Costruire mondi immaginari, paesaggi di luoghi vicini o lontani; o, come nel suo caso, ricostruire l’immagine onirica della propria terra, frugando tra ricordi d’infanzia e rimorsi d’artista inurbato a Milano; non è impresa da poco”. (ANSA).

Share

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: