Baglioni e un coro di star per un piccolo amore in versione extralarge


Fonte: “Il Mattino

di Federico Vacalebre

NAPOLI – È un kolossal la «ConcertOpera» che Claudio Baglioni ha tratto da «Q.P.G.A.», ovvero «Questo piccolo grande amore» versione reloaded con la complicità di 70 colleghi: mai disco, concerto, trasmissione tv è riuscito prima a metterne insieme così tanti e prestigiosi. Ma anche una sfida contro tutti e tutto, dalla leggerezza dell’lp del 1972 alla voglia di karaoke delle fan. Pur tornando sul «luogo del delitto» della «maglietta fina», come farà ancora stasera e domani al Palapartenope, lo spettacolo complica la vita a ritornelli sempreverdi con arrangiamenti sinfonico-progressive e distrae le spettatrici con gli schermi che alternano sequenze da «Q.P.G.A.» versione film a panorami italiani e memorie baglioniane. Ma soprattuto, nella storia del piccolo grande amore consumato nel ribollire dei ribelli anni Settanta, irrompono, fuori campo, le voci di mezza hit parade.

E il senso dell’operazione, volutamente eccessiva nella sua lunghezza e magniloquenza, è chiaro quando le voci di Bocelli, Venditti, Mina, Fossati, Morandi e il piano di Morricone rileggono una melodia impalpabile quanto irresistibile, che la sinistra non amò perché troppo romantica, che la Chiesa fece censurare per quei versi sulla «voglia di essere nudi», ma che 37 anni dopo resiste all’usura del tempo come alla grandeur del suo inventore. Alla fine, quando il piccolo grande amore è consumato, offresi, a scelta delle spettatrici di ogni età (ci sono mamme con figlie; nonne con nipotine; comitive di amiche; donne con fidanzati, mariti e amanti al seguito), altri amori: «Avrai», «Mille giorni di te e di me», «Strada facendo»… E il trionfo è assicurato.

Share

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: