I grandi concerti del 2010 al Teatro EuropAuditorium di Bologna


Fonte: “informazione.it – comunicati stampa

Teatro EuropAuditorium – PalaCongressi- Piazza Costituzione, 4 – BOLOGNA
I grandi concerti del 2010.
CLAUDIO BAGLIONI, ELIO E LE STORIE TESE, ALESSANDRA AMOROSO, RENZO ARBORE E L’ORCHESTRA ITALIANA – BIGLIETTI IN PREVENDITA.
Un 2010 ricco di appuntamenti con la musica leggera.

Al Teatro EuropAuditorium di Bologna sono già aperte le prevendite per i concerti di celebri cantautori e gruppi sulle scene da anni. Oltre a ELIO E LE STORIE TESE già inseriti a inizio stagione nel cartellone del teatro, si sono aggiunte da giorni le tappe bolognesi dei tour di CLAUDIO BAGLIONI, ALESSANDRA AMOROSO E RENZO ARBORE.

Lunedì 4, martedì 5 e mercoledì 6 Gennaio arriverà al teatro di Piazza Costituzione il tour “Q.P.G.A. – CONCERTOPERA” di CLAUDIO BAGLIONI, un tour che girerà nei maggiori teatri italiani. Tre serate speciali per “Q.P.G.A. – CONCERTOPERA”, un’opera popolare moderna che rilegge le quindici canzoni storiche del 1972, presentate in una veste musicale completamente rinnovata negli arrangiamenti e sonorità. “Q.P.G.A.” è anche il titolo del nuovo doppio album uscito il 27 novembre scorso e composto da cinquantadue titoli, 150 minuti di grande musica, con la partecipazione di settanta grandi nomi della storia della musica italiana.

Nei concerti del 4, 5 e 6 Gennaio al Teatro EuropAuditorium si affiancheranno all’ interpretazione integrale di “Q.P.G.A.” anche nuove edizioni live di tanti altri ‘’piccoli grandi amori’’, ovvero tutte le più belle e storiche canzoni d’ amore dello straordinario repertorio del musicista. Verra’ inoltre fatto un regalo al pubblico di “Q.P.G.A.” dando la possibilita’ di scegliere la canzone preferita di Claudio Baglioni e di poterla ascoltare durante lo show. Nel foyer del teatro verra’ posizionato ‘il muro QPGA’ dove gli spettatori potranno indicare, scrivendo sul muro, i grandi successi dell’ artista che vorrebbero ascoltare: da ‘’La vita e’ adesso‘’ a ‘’Mille giorni di te e di me’’ da ‘’Avrai’’ a ‘’Strada facendo’’.

Mercoledì 10 Febbraio farà tappa al Teatro EuropAuditorium il nuovo tour “Bellimbusti in tour” di ELIO E LE STORIE TESE. Dopo un periodo di assenza dalle scene gli Elio e Le Storie Tese a novembre hanno pubblicato “Gattini”, un nuovo album che include i successi più famosi e apprezzati e un brano inedito, contraddistinto dall’inconfondibile “marchio di fabbrica”: la ricercatezza musicale combinata con l’originalità del testo. Con la consueta simpatia, data la ferma convinzione del gruppo che “il nostro passaggio su questa Terra sia fatto di risate continue, al limite del furore parossistico”, Elio e le Storie Tese proporranno il meglio del loro repertorio, i successi che li hanno consacrati al grande pubblico
La voce di Elio sarà accompagnata anche a Bologna dalla sua più rodata formazione, garanzia di assoluto divertimento e armonia: alla pianola Rocco Tanica, alla chitarra Cesareo, al basso Faso, alla batteria Christian Meyer, Jantoman a ulteriori pianole, la voce femminile di Paola Folli e l’immancabile Mangoni, artista a sé.

Share

Lunedì 8 Marzo una cantante d’eccezione per celebrare la Festa delle Donne: ALESSANDRA AMOROSO, reduce dalla fortunata trasmissione con Gianni Morandi andata in onda su Rai Uno e dal lavoro della colonna sonora del nuovo film di Moccia. La sua nuova tournèe prende il nome dall’ultimo album, “SENZA NUVOLE”, pubblicato il 25 settembre scorso. Con il suo ep di debutto “Stupida” Alessandra Amoroso si è confermata come la novità più sorprendente e solida del panorama musicale italiano, con 200.000 copie vendute e il doppio platino conquistato, si è confrontata ai primi posti della classifica con grandi star italiane e internazionali. In tanti potranno identificarsi nell’amore tormentato del singolo “Estranei a partire da ieri”, brano scritto da Federica Camba e Daniele Coro, già collaboratori, tra gli altri, di Laura Pausini e Gianni Morandi. Questo tour sarà l’occasione per ascoltare brani di elevata qualità di stesura e intensità d’interpretazione, che confermano che nulla riesce a smuovere le emozioni più profonde con maggiore intensità di una bella canzone:
A chiudere il cartellone musicale del Teatro EuropAuditorium sarà RENZO ARBORE E L’ORCHESTRA ITALIANA mercoledì 31 Marzo, con la sua dilagante allegria.
Da tre anni Renzo Arbore gira ininterrottamente il mondo con la sua Orchestra Italiana, dalla Cina agli Stati Uniti d’America, dal Messico al Canada con circa 250 concerti, acclamatissimi anche in Italia. In questi anni RENZO ARBORE E L’ORCHESTRA ITALIANA hanno ottenuto premi e riconoscimenti, quantità di spettatori, cifre da “capogiro” che premiano lo spirito assolutamente travolgente e contagioso dell’artista.
Sono passati ormai poco più di vent’anni da quando Renzo Arbore, grande appassionato di tutta la musica e profondo estimatore della Canzone Napoletana Classica, volle inseguire il suo personale “sogno” di far nascere una sua orchestra, un’orchestra “italiana” con chitarre, mandolini, voci e cori dei musicisti, percussioni, fisarmonica e tastiere, per rilanciare in Italia e all’estero la Canzone Napoletana Classica.

Lo spettacolo del 31 Marzo al Teatro EuropAuditorium sarà un altro grande show (dalle canzoni napoletane ai grandi successi televisivi a quelle sonorità che Arbore chiama ‘le canzoni della memoria’) con incursioni nelle musiche del sud del mondo, insomma quasi tutto il repertorio contenuto nel triplo cofanetto “diciottanni di…CANZONI NAPOLETANE (…quelle belle)” già disco d’oro.
Sul palco con Arbore i 15 elementi dell’Orchestra Italiana, 15 grandi solisti e specialisti del proprio strumento ed alcuni “ispirati omaggi” a Totò (con il montaggio degli sketch tratti dai suoi film e l’immancabile “Malafemmena”), a Roberto Murolo e Renato Carosone, con alcune “chicche” tratte dal repertorio, e naturalmente a Napoli (con le immagini dei siti paesaggistici più suggestivi).

I biglietti per tutti concerti sono già in prevendita presso la biglietteria del teatro EuropAuditorium in Piazza Costituzione, 4 a Bologna (apertura lun-sab ore 15-19).
Circuito prevendite biglietti anche presso il punto vendita teatro delle Celebrazioni, il Circuito VIVATICKET-CHARTA, presso i punti d’ascolto delle IperCoop, Filiali della Banca Popolare dell’Emilia Romagna, il Circuito TICKETONE, le prevendite abituali di Bologna e con carta di credito su http://www.teatroeuropa.it

I prezzi dei biglietti:
Claudio Baglioni: 80,50 euro (platea) e 51,75 euro (balconata).
Elio e Le Storie Tese: 39 euro (platea) e 28,50 euro (balconata).
Alessandra Amoroso: 37,50 euro (platea) e 28,50 euro (balconata).
Renzo Arbore e L’Orchestra Italiana: 77 euro (prima platea), 66 euro (seconda platea) e 50 euro (balconata), 36,50 euro (seconda balconata).

Per informazioni: 051 372540 – 051 6375199 (Teatro Europa), info@teatroeuropa.it
www.teatroeuropa.it

Riferimenti

Giancarlo Garoia
RETERICERCA
Via G. Minguzzi 17
47100 Forlì (Forli-Cesena) Italia
retericerca@libero.it
3338333284

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: