Sui palchi italiani tornano U2, Ac/Dc ed Elton John


Fonte: “Libero News

I cd, si sa, non si vendono più. I contratti discografici hanno un valore infinitesimale rispetto a quelli di una decina di anni fa. E in televisione la musica vivacchia ai margini di reality-show più o meno di qualità. Una sola via d’uscita è rimasta, quindi, alle star delle sette note: i tour, i concerti dal vivo, le esibizioni in luoghi che, da soli, possono richiamare pubblico, vedi l’Arena di Verona. Ecco, quindi, un primo calendario degli appuntamenti del 2010.

Tra grandi ritorni (U2, Michael Bublè, Elton John, Ac/Dc e i nostri big Vasco Rossi, Claudio Baglioni e Ligabue), transiti acclamati di star per i più giovani (Tokyo Hotel, dal 25 marzo all’11 aprile a Torino, Roma e Milano, e poi i Muse e Mika), esibizioni inattese come quella di Kevin Kostner (chitarra al collo canterà – sic – con la sua Modern West Band, il 31 marzo al Teatro Smeraldo di Milano) e, soprattutto, riesumazioni di vecchi draghi. Alcuni dei quali ormai vicini alla pensione. Tra questi Bob Dylan, il 69enne Tambourine Man e gli Spandau Ballet, a Milano l’1 marzo.

Il ritorno più atteso è quello di Whitney Houston, fino a pochi mesi fa alle prese con una crisi personale (droga e depressione) che faceva temere il peggio. La bella Whitney, una delle voci più scintillanti del giro, si esibirà a Milano il 3 maggio (Forum) e, il giorno dopo, al PalaLottomatica di Roma.

Bizzarre le riapparizioni sul palco dei Madness (8 maggio al Forum) e dei Kiss, la rock-band nota negli anni ’70 per il look estremo, a Milano il 18 dello stesso mese. Rimette il naso il Italia pure Rod Stewart, ex icona-sexy ormai ultrasessantenne che ha scelto l’Arena di Verona per riproporre “Baby Jane” e le altre famose hit. Sir Elton John, di recente alle prese con guai fisici piuttosto seri, è annunciato all’Auditorium di Roma per due date (18 e 19 settembre). Al suo fianco ci sarà il percussionista Ray Cooper, compagno di viaggio sin dagli esordi. Gli Ac/Dc tornano in Italia con il loro Black Ice World Tour il 19 maggio allo Stadio Friuli di Udine. Si diceva di Bono & Co: saranno il 6 agosto a Torino e l’8 ottobre allo stadio Olimpico di Roma. Nella Capitale chiuderanno il loro 360/o tour, ovvero il tour più redditizio ma anche più costoso e faraonico del 2009. Mark Knopfler con il Get Lucky Tour sarà impegnato da maggio a luglio 2010 in 60 concerti in 20 Paesi europei.

Pizzicherrà la sua chitarra il 9 luglio a Piazzola sul Brenta, il 10 a Lucca, il 12 a Perugia e il 13 a Roma (Parco della Musica).

E gli italiani? Ligabue darà vita al PalaPanini di Modena, il 6 gennaio, al suo annuale incontro con i fans. Claudio Baglioni riprenderà il tour teatrale dedicato all’album QPGA domani al PalaAuditorium di Bologna.

Vasco Rossi rialzerà il sipario sul suo Europe Indoor il 5 febbraio al Forum di Milano dove rimarrà fino al 21 con tappe a Londra (4 maggio), Bruxelles (6), Zurigo (8), Berlino (12) e Barcellona (16). Infine una “chicca”: decenni dopo l’avventura di “Banana Republic” Lucio Dalla e Francesco De Gregori torneranno fianco a fianco su un palco: accadrà a Nonantola (Modena) il 22 gennaio.

Share

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: