Classifiche: sale dal quinto al quarto posto Claudio Baglioni

Fonte: “Il Clandestino

MUSICA: BOCELLI RESTA AL 1° POSTO – RIENTRA BUBLE’ CON “CRAZY LOVE” – I VIDEO

30 dic. – Andrea Bocelli con “My Christmas” (etichetta Sugar music/distributore Wmi), alla quinta settimana di presenza, e’ ancora in vetta alla top ten Artisti, secondo quanto certificato da Fimi (Federazione delle industrie musicali italiane) e Nielsen al 20 dicembre.
E’ inversione nelle successive due posizioni: sale dal terzo al secondo posto Laura Pausini con “Laura Live World Tour 09” (Atlantic/Wmi), alla quarta settimana dall’uscita; mentre scende dal secondo al terzo posto Vasco Rossi con “Tracks 2 (inediti e rarita’)” (Capitol/Emi), alla quarta settimana dall’uscita.
Inversione anche nelle successive due posizioni: sale dal quinto al quarto posto Claudio Baglioni, con “Q.P.G.A.” (Columbia/Sony), alla quarta settimana dall’uscita; mentre scende dal quarto al quinto posto “Michael Jackson’s This is it” (Epic/Sony) del compianto Jacko, all’ottava settimana dall’uscita.
Inversione pure tra Mario Biondi, che sale dal settimo al sesto posto con “If” (Tattica/Tattica), alla settima settimana dall’uscita, ed Elisa che scende dal sesto al settimo posto con “Heart” (Sugar music/Wmi), alla sesta settimana di presenza. Si conferma all’ottavo posto Sting con “If on a winter’s night” (Deutsche Grammophon/Universal music), alla nona settimana dall’uscita.
Balza dall’undicesimo al nono posto Michael Buble’ con “Crazy Love” (Warner Bros/Wmi), alla decima settimana dall’uscita. Chiude la top ten, scivolando dal nono al decimo posto, Marco Mengoni, il vincitore di “XFactor”, con “Dove si vola” (Rca/Sony), alla terza settimana dall’uscita. (Adnkronos).

VAI ALLA TOP 10 DEI CD PIU’ VENDUTI E AI RELATIVI VIDEO

Share

Q.P.G.A. 3° in classifica

Fonte: “Mondo Musica Blog

Settimanale Radio Italia solo Musica Italiana: sale Marco Mengoni con “Dove si vola”, stabili i primi posti

Nessuna grossa novità nella Classifica Radio Italia Solo Musica Italiana relativa alla settimana dal 27 dicembre 2009 al 2 gennaio 2010, ben saldi i primi quattro, Vasco Rossi con “Tracks 2″, Laura Pausini, che potrà contare su un sicuro successo essendo l’ album che segna una lunga pausa per la cantante di due anni, come da lei stesso annunciato, Claudio Baglioni ed Elisa.

Marco Mengoni, continua la sua scalata ai vertici della classifica con “Dove si vola”, anche Gianna Nannini sale di qualche posizione, un passo avanti anche per Cristiano De Andrè che sale di una posizione.

Classifica Settimanale Radio Italia solo Musica Italiana dal 27 dicembre 2009 al 2 gennaio 2010

1 Vasco Rossi – Tracks 2 Inediti e rarità
2 Laura Pausini – Laura Live World Tour 09
3 Claudio Baglioni – Q.P.G.A.
4 Elisa – Heart
5 Marco Mengoni – Dove si vola (in salita)
6 Tiziano Ferro – Alla mia età
7 Fiorella Mannoia – Ho imparato a sognare (in discesa)
8 Gianna Nannini – Dream: solo i sogni sono veri (in salita)
9 Alessandra Amoroso – Senza Nuvole
10 Giusy Ferreri – Fotografie (in discesa)
11 Francesco Renga – Orchestraevoce
12 Renato Zero – Presente
13 Eros Ramazzotti – Ali e radici
14 Cristiano De Andrè – De Andrè canta De Andrè (in salita)
15 Gianni Morandi – Canzoni da non perdere (in discesa)

Share

Bocelli conquista il primo posto. Vasco e Pausini gli intramontabili

Fonte: “VareseNews

La classifica dei dischi più venduti conferma i “big” di sempre come i più amati dagli italiani. In salita il jazz di Mario Biondi e Sting

Andrea Bocelli scala la classifica dei dischi più venduti e arriva primo. Il suo “My Christmas” conquista il podio, seguito da Vasco Rossi con “Track 2” e da Laura Pausini con “Laura World Tour 2009”.
In cima alla classifica rimane Michael Jackson che non scende sotto il quarto posto, mentre in salita c’è Claudio Baglioni con il suo “Q.P.G.A.”. Ottima posizione anche per Elisa che ha da poco presentato “Heart”, mentre Mario Biondi si piazza al settimo posto con la sua voce jazz.
L’ottava posizione è per il nuovo di Sting mentre al nono si piazza il vincitore dell’ultimo X-Factor, Marco con “Dove si vola”. Chiude la classifica dei primi dieci Tiziano Ferro con il suo “Alla mia età”, disco da super vendite.

Share

Classifiche, Bocelli primo al Natale

Fonte: “La Stampa

“My Christmas” in vetta alla top ten degli album più venduti

ROMA – L’album natalizio di Andrea Bocelli “My Christmas”, dopo avere conquistato le classifiche di tutto il mondo ed aver venduto oltre 4 milioni di copie, raggiunge la vetta della classifica Fimi-Nielsen degli album più venduti in Italia proprio nell’ultima rilevazione che viene resa nota prima del Natale.

Uscito un mese fa, “My Christmas”, dopo aver debuttato al decimo posto a fine novembre, ha scalato la top ten a passo veloce. Al secondo posto, nella top ten di questa settimana che non vede new entry, c’è Vasco Rossi con “Tracks 2 (Inediti e rarità)”. Sul terzo gradino del podio Laura Pausini con “Laura Live World Tour 09”. Seguono: al quarto posto “Michael Jackson’s This is It”, al quinto Claudio Baglioni con “Q.P.G.A.”, al sesto Elisa con “Heart”, al settimo Mario Biondi con “If”, all’ottavo Sting con “If on a winter’s night”, al nono sale di una posizione “Dove si vola”, il primo album del nuovo vincitore di “X Factor”, Marco. A chiudere la top ten rientra in classifica ad oltre un anno dall’uscita “Alla mia età” di Tiziano Ferro, che evidentemente è stato considerato un buon regalo anche per il Natale 2009.

Ferro guida anche la classifica prenatalizia dei dvd più venduti con “Alla mia età Live in Rome”, seguito al secondo posto da “Live in Bucharest” di Michael Jackson, al terzo da “Live in London” di George Michael, al quarto da “Celebration” di Madonna e al quinto ancora dalla versione Dvd di “My Christmas” di Bocelli. Tra le compilation non trova rivali “Sfida – Amici 2009”, seguito al secondo posto dal “52° Zecchino d’Oro”, al terzo dal “Il mondo di Patty… Continua” e quarto dall’”X Factor Christmas album”.

Nel download dei singoli brani torna in vetta con “Bad Romance” la regina delle classifiche 2009, Lady Gaga. Al secondo posto Gianna Nannini con “Salvami” e al terzo “Empire State of Mind” di Jay-Z e Alicia Keys.

Share

Ecco i nomi dei 16 big partecipanti a Sanremo 2010

Fonte: “Comunicati-Stampa.net

I big scelti per Sanremo 2010 sono passati da 14 a 16 per via della qualita’ dei brani. Saranno in gara dal 16 al 20 Febbraio. Ecco gli altri nomi ammessi e qualche riflessione.

La commissione esaminatrice, guidata dalla conduttrice Antonella Clerici e dal direttore artistico Gianmarco Mazzi, ha annunciato ieri l’elenco completo degli “artisti” in gara, proponendo alla Rai la richiesta, peraltro accolta, di portare il numero dei partecipanti da 14 a 16, considerata l’originalità delle canzoni presentate.

‘Sono sorprendenti’, afferma Mazzi, ‘faranno parlare ed emozioneranno, abbiamo lavorato per portare sul palco del Festival alcune delle più belle espressioni della nuova musica italiana insieme ad artisti che hanno fatto la storia di questa manifestazione’.

Alcuni pronostici della vigilia sono stati rispettati. Irene Grandi si presenta con “La cometa di Halley” e per lei questa partecipazione potrebbe rappresentare l’occasione di prendersi una bella rivincita dopo l’esclusione determinata dalla commissione sanremese di due anni fa di “Bruci la città”, il suo singolo, guarda caso, più venduto.

Piaceranno ai più giovani gli artisti dei talent show: Marco Mengoni, che non ha ancora scelto il brano, visto che il posto a Sanremo gli tocca di diritto, Noemi con “Per tutta la vita” e Valerio Scanu con “Un attimo con te”.

A loro si aggiungono i Sonhora, con “Baby”, una ballata rock, un passo avanti rispetto alle sonorità pop del loro primo album, il bestseller “Liberi da sempre”.
Poi, Arisa, la rivelazione dell’anno scorso e Malika Ayane con un brano scritto da lei assieme a Pacifico “Ricomincio da qui.

Per il pubblico più tradizionale ci saranno il redivivo Toto Cotugno, Nino D’Angelo con “Jammo j…” uno ‘spot per il sud’.
Tra le sorprese, anche se la notizia era già circolata, la presenza del principe Emanuele Filiberto, in coppia con Pupo e al tenore Canonici, con una canzone, in cui reciterà, intitolata “Italia amore mio”.

C’è molta attesa per l’accoppiata inedita Nomadi/ Irene Fornaciari con “Il mondo piange”, scritta appositamente da Zucchero.
Per la canzone d’autore, ottime le presenze di Morgan, di Enrico Ruggeri e Simone Cristicchi con “Meno male”, nel quale ironizza su Carla Bruni.

Non mancheranno le polemiche, ed ecco rispuntare nuovamente Povia, che dopo “Luca era gay”, ci riprova a suscitare un po’ di polverone con una canzone dedicata alla drammatica vicenda di Eluana Englaro.

Esclusa invece Asia Argento, che puntava a partecipare con ”Mentre”, in coppia con Roberto Kunstler. Chi invece non si aspettava di entrare è Fabrizio Moro: ‘Non ci speravo più di tanto, non pensavo che avrebbero accettato la mia canzone’, afferma il vincitore nella sezione Giovani 2007 con il brano anti-mafia “Pensa” e terzo posto nella edizione del 2008. Il suo pezzo, ‘Non è una canzone’, è ‘uno sfogo per manifestare la voglia di riprenderci in mano la nostra vita, un inno alla libertà, una critica all’attuale sistema politico, economico, culturale e poetico’.

Tra i superospiti, si fa insistentemente il nome di Susan Boyle, la vocalist scozzese che ha trionfato nel reality “Britain’s got talent”, polverizzando i record di vendite con il suo cd “I dreamed a dream”. C’è chi vocifera sulla presenza di Michael Bublé, Sade (a febbraio 2010 pubblicherà, dopo anni di assenza dalle scene, il nuovo album, “Soldier of love”), Elisa, Claudio Baglioni, Gianna Nannini, Massimo Ranieri, Ligabue, Antonello Venditti e perfino Charles Aznavour.

Tra i giovani che aspirano a Sanremo, spiccano le presenze di Momo, del messinese Aldo D’Agostino, La Fame di Camilla, Manuel Auteri, Letizia Contadino, Studio 3, Eugenio Solla, vincitore dell’ultima edizione del “Premio Mia Martini”.

Link: www.chezmimi.it

Share

C’è una nuova numero 1 in classifica

Fonte: “100blog

Poche le novità nella classifica dei cd piu’ venduti della settimana.

Al numero 10 troviamo Tiziano Ferro con il cd Alla mia Età che rientra in classifica a piu’ di un anno dall’uscita ufficiale nei negozi.

Al nono posto la prima nuova entrata nella top ten, il cd d’esordio di Marco Mengoni, vincitore di X Factor, Dove si Vola.

Stabili in 8 e  7 posizione Elisa e Mario Biondi mentre al 6 posto troviamo Claudio Baglioni con Q.P.G.A.

Al 4 posto l’inossidabile Michael Jackson con This is it.

Scende di una posizione e si piazza al 3 posto il live di Laura Pausini, mentre Vasco Rossi con Tracks 2 scivola dopo sole 2 settimane in seconda posizione.

Quale album poteve piazzarsi al numero 1 nella settimana di Natale?

Non poteva che essere l’album natalizio di Andrea Bocelli “My Christmas”.

Share

La tv se la canta

Fonte: “Libero

Bene. Ma Albano dov’è? E Fausto Leali, Riccardo Fogli, Iva Zanicchi dove li hanno dimenticati? Dove le mettiamo Loredana Bertè, Ivana Spagna, la divina Rettore? Che dolore non leggere tra i sedici nomi di Sanremo 2010 quelli dei monumenti della canzone nazional-popolare. Per fortuna ci sono Nino D’Angelo che canta in dialetto napoletano e Toto Cutugno, e poi i mitologici “Nomadi” (con Irene Fornaciari) in questo Festival di Sanremo che snobba le vecchie glorie e preferisce nutrirsi di volti televisivi appena sfornati. O di personaggi rilanciati da reality e talent show.

Non per fare i rompiballe a tutti i costi (se ci sono le cariatidi ci si lamenta per le cariatidi, se ci sono i giovani si rimpiangono le cariatidi), ma se non ci fosse stato “X Factor” come ci arrivavano sul palco dell’Ariston la brava Noemi (quella di talento, non la Letizia di Cesoria) e Marco Mengoni, il Mika italiano, vincitore dell’ultima edizione; e se non ci fosse stato “Amici” come facevano Valerio Scanu e Marco Carta lo scorso anno?

Share

Leggi il seguito di questo post »